adrianalibretti

Poesie, prose, foto e dipinti

Archivio per la categoria “Poesia”

La canzone dei vecchi amanti (La chanson des vieux amants)

La canzone di Jacques Brel  nella riscrittura e nell’interpretazione di Franco Battiato. Se non vi convince del tutto andate su youtube e troverete la versione originale francese, ancora più struggente.

Perché a volte è meglio starsene zitti.

E ascoltare.

Buon fine settimana a tutti.

Fatti vivo

Raccolgo cielo

con mani a coppa

e occhi senza fame,

suoi inafferrabili insegnamenti

istruzioni per tornare vivi,

qualunque tempo faccia.

Lentamente

lentamente

riporto a terra un lancio

mani zeppe di invisibile.

Da sole si seminano le parole

in qualunque stagione,

ricaricano il mondo.

(Chandra Livia Candiani, da FATTI VIVO, Einaudi Editore, 2017) 

WP_20170104_002

Winds of May: una poesia di James Joyce

Winds of May, that dance on the sea,
Dancing a ring-around in glee
From furrow to furrow, while overhead
The foam flies up to be garlanded,
In silvery arches spanning the air,
Saw you my true love anywhere?
Welladay! Welladay!
For the winds of May!
Love is unhappy when love is away!

Brezze di maggio, danzanti sul mare,
Via che danzate di solco in solco
il girotondo esultante, mentre in alto
vola la spuma a farsi ghirlanda
d’argentei archi gettati sull’aria,
vedete l’amor mio da qualche parte?
Ahimè! Ahi!
Brezze di maggio!
Amore è misero se il suo amore è assente!

(da Chamber Music, 1907)

 

WP_20170514_002

Iris, acquerello

Controcorrente

Palme,

festa recisa.

Di ieri

potatura.

Rami d’ulivo

in croce

sterpi al rogo.

Siamo efemere

mosche di maggio

sciame.

Gemito

fioritura

orgasmo in volo

schiusa.

Poi ovunque

o in nessun

luogo.

Via.

Salpata in sogno

-Senti?-

all’alba io ti sfioro

controcorrente.

Collage, 2017

Tronco.

Radici

Nelle radici

umori

peli

unghie.

Aggrovigliato

al centro

il mio presente.

Concrezione

di semi

muti assenti.

Garza di bisso

lieve

mai affiorata

a medicare

al buio

ogni ferita.

WP_20170321_001

 

Meditazione dell’albero

Se cresciuto è

il mio albero

non garantisco

né peraltro

ho vaghezza.

Nel mio

cerco il suo tronco

la cui sfaldatura

invita al graffio.

Vieta

– per il mio bene –

la mostra di Manet

radicali impressioni

baci francesi.

Vestito in carta

è come oggi

m’appare:

delicato alberino

scompaginato

amore.

WP_20170314_003

Tra terra e cielo

Hanno messo le scarpe

i miei pensieri.

Non alati

calpestano

l’asfalto.

Se però guardo in basso

allora vedo

che mi ballano i piedi

nelle sneakers.

Calzature da fiaba

le tue scarpe:

dove trasuda

largo

il desiderio.

Da qui

lungo i polpacci

sale

sale

fino al segreto occhio

in mezzo ai due.

Sta -la voglia di te-

tra terra

e cielo.

acrilico

A Daria

Quasi singulti

guizzarono parole

senza costrutto

senza

come ci appare

-a volte-

l’esistenza tutta.

 

Ma torno a

passeggiare sul filo se

-grazie a te-

di nuovo

tesa bene è

la strada.

 

Sì adesso

-ovunque-

posso azzardare verbi

compiute azioni

posare risoluta

gli alluci.

 

E a noi

pronto s’allea

-già fin dal buio-

ogni fremito

d’acqua.

wp_20170112_003

Due poesie di Emily Dickinson

I think that the Root of the Wind is Water –
It would not sound so deep
Were it a Firmamental Product –
Airs no Oceans keep –
Mediterranean intonations –
To a Current’s Ear –
There is a maritime conviction
In the Atmosphere –

001 (5).JPG

Not one by Heaven defrauded stay –
Although he seem to steal
He restitutes in some sweet way
Secreted in his will –

Qui

Schiena sui sassi,

si scherma il sole.

 

Dal tronco naufrago

cola resina di mare.

 

Carezzo steli

posidonia

stelle di vetro

paglia.

 

A palpebre calate

niente attesa

perché subito arriva:

fragore d’onda

spuma che odora.

 

Eppure, oltre:

all’inchiostro

del fondo.

 

Oltre.

 

Sotto il luccichio.

 

Sotto.

 

Dove placida

si muove

la manta

della scapola.

 

Qui:

alla conchiglia

del bacino.

Al plancton impoverito

delle ginocchia

sostanza manca.

Nutrimento.

Nella mia,

la tua mano.

WP_20160925_001.jpg

Navigazione articolo