adrianalibretti

Poesie, prose, foto e dipinti

Archivio per la categoria “Tanka”

Al nascituro

Verrai d’autunno

mentre il frassino inizia

a farsi d’oro.

 

Di mussola ottobrina

ti avvolgerà la luna.

IMG-20180930-WA0006

Annunci

Frullano i raggi-

di un mese controvento

canta l’estate.

 

Così fresco il ricordo

di noi lungo il canale.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

 

Lucciole e fiori:

ti aspetto nel giardino

di mare a maggio.

 

D’improvviso mi accorgo

che ancora nego il vero.

20180512_142338

Un nuovo aprile

Ne sono certa:

cogli ogni mio pensiero

al primo sboccio.

 

La primavera invita

a far scorta d’amore.

IMG-20170326-WA0003

 

26 marzo

Bruno l’insetto:

lungo il balcone ronza

la primavera.

Odoro nel mio piatto

l’insalata di viole.

Buona Pasqua a tutti!

20180326_154328

Diciotto marzo

In questi giorni piovosi si accavallano attimi, li ascolto nella musica, provo a sventrarli e a dilatarli, a osservarli nella sequenza coreografica che sto cercando di montare insieme alle giovani allieve del corso di teatro-danza in cui insegno, in vista del saggio di fine anno. Ardua impresa. Impossibile rendere la molteplicità, le sfumature dei fuggevoli istanti di cui le nostre giornate si compongono. A volte questa consapevolezza si fa più acuta, quasi dolente. Viene la voglia di lasciar perdere ogni tentativo di trasposizione espressiva, disperatamente monca. Manchevole sempre la visione, l’aspirazione a un condiviso sentire.  Chissà se la parola -almeno a tratti- può farsi ponte tra gli uomini.

Stupore, rabbia

attimi sempre in guerra

ad ogni passo.

In quale direzione

camminiamo nel tempo?

20180316_135627

Elleboro

Stella di frutti

a febbraio sussurri:

– sarò il tuo fiore.

A invernali promesse

voglio credere ancora.

20180302_161736

TI SENTO ACCANTO

MI SFERZA MA D’AMORE

IL TUO ALEGGIARE.

D’OTTOBRE IN TRASPARENZA

INTUISCO LA TRAMA.

IMG-20170926-WA0002

Nebbia

Taglio le nubi:

a voce piena chiamo

già bianca in volto.

Grazie lucente corvo

che mi hai detto la strada.

WP_20170810_001

Peperoncino

passo di samba gioco

fuoco d’estate.

Non appassisci amore

sbocciato a primavera.

WP_20170613_002

Navigazione articolo